Guida di sopravvivenza per il pene & ndash; Suggerimenti per tempo freddo Cura

Per gli uomini che amano lo sci, pesca nel ghiaccio, passeggiate a snow-mobile e altri sport tempo freddo, i mesi invernali può essere il momento più emozionante dell’anno. D’altra parte, anche se il sole è basso nel cielo e ci sono meno preoccupazioni raggi UV dannosi, le condizioni atmosferiche possono ancora essere dure sulla pelle sensibile. Mentre molti uomini sono esperti di portare balsamo per le labbra, e alcuni possono anche ammettere di usare lozione per la pelle contro gli effetti di essiccazione di inverno sul viso e le mani, è necessaria anche la cura del pene supplementari in questo periodo dell’anno.
Molti uomini sperimentano sintomi del pene come la seguente durante la parte più fredda dell’inverno:
&Toro; Arrossata, screpolata, desquamazione della pelle – anche quando, vestito contro il tempo, il freddo può fiaccare la pelle & rsquo; s umidità naturale, con conseguente screpolature. Inoltre, il riscaldamento della casa o sul posto di lavoro tende ad asciugare l’aria, creando un ambiente arido che può essere dura sulla pelle sensibile. Questi fattori possono portare a disagio e porre fine ad eventuali piani di lunghe serate davanti al fuoco con un partner intimo.
&Toro; Sfregamenti dall’abbigliamento – Più pesante abbigliamento invernale e attrezzature sportive, come pantaloni da sci possono creare irritazioni in più nella zona inguinale, portando via la pelle delicata e causando secchezza e irritazione. Pelle secca e screpolata è un territorio privilegiato per le infezioni batteriche e fungine a prendere piede, causando sintomi più spiacevoli e prolungare il problema.
&Toro; Screpolature a causa di attività fisica – Anche nei giorni più freddi, gli uomini possono allenarsi quando esercita o giocare fuori. Mentre l’aria fredda può essere tonificante durante l’esercizio fisico, una volta che il corpo comincia a raffreddarsi, l’umidità nella zona inguinale in combinazione con il freddo può portare a screpolate, dolente, la pelle in difficoltà al futuro.
Quando per ottenere aiuto
La pelle secca, screpolata e irritata o arrossata non è sempre un segno di screpolature o disidratazione. Alcune malattie della pelle comuni come balanite, mughetto e lichen planus – per citarne alcuni – può provocare sintomi simili. Se la pelle screpolata aspetto è accompagnata da una scarica biancastro, grosso, se la pelle è calda al tatto, o se la condizione non risponde rapidamente al trattamento, il trattamento da un medico qualificato può essere necessario.
Mantenere il freddo a bada
Al fine di evitare gli effetti dannosi dell’inverno sul pene, gli uomini possono prendere alcune misure di buon senso per battere il freddo:
1. Strato up. Vestirsi per il tempo è davvero un gioco da ragazzi, ma fa la differenza. Anche se non infallibile, vestirsi in abiti più caldi in grado di proteggere il corpo contro gli effetti di essiccazione del freddo. A partire con comodo la biancheria intima, non vincolante in cotone in grado di proteggere il pene dal contatto diretto con i tessuti più ruvida come la lana. Per gli sport, indumenti intimi che liberano l’umidità dal corpo sono consiglia, in quanto possono mantenere il sudore accumulo. biancheria intima lunga è ideale da indossare sotto i pantaloni da sci o abbigliamento normale e può mantenere la zona sia caldo e asciutto.
2. Mantenere pulito. Lavando via le cellule morte della pelle edificate e oli può aiutare a mantenere la pelle del pene sano e mantenere l’integrità della sua superficie. Utilizzando sapone normale non è consigliabile, in quanto questi possono contenere sostanze chimiche aggressive che possono ulteriormente asciugare la pelle. Un detergente delicato a base di ingredienti naturali può funzionare meglio.
3. Questioni umidità. Il modo più efficace per prevenire la disidratazione e screpolature è quello di mantenere la zona ben idratata. idratanti All-naturali come il burro di karitè o olio di cocco sono altamente efficaci, e burro di karitè, in particolare, è delicato sulla pelle sensibile. Una preparazione di vitamina E offre una barriera naturale per mantenere la pelle & rsquo; s idratazione, combattendo gli effetti del freddo e il logoramento causato da indumenti pesanti.
4. Nutrire il pene. Per evitare che i freddi mesi invernali di prendere un pedaggio, è importante sostituire le sostanze nutritive che possono essere esaurite attraverso secca, pelle stressata. L’applicazione di una formula pene di nutrienti di qualità (la maggior parte dei professionisti della salute consigliano uomo 1 uomo olio) come parte della routine di cura quotidiana può aiutare a ricostituire le vitamine, minerali e antiossidanti che sono necessari per promuovere la salute, la pelle liscia, combattere i batteri e altri invasori, e mantenere la pelle & rsquo; s naturale equilibrio di umidità.

 

giorno

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − due =